Venerdì 15 ottobre alle 18.30 avrà luogo la seconda Agorà organizzata in provincia di Treviso: “Re-immaginare la città: sostenibilità, ambiente, qualità della vita. Il futuro è già qui” che si svolgerà presso la sede della nostra federazione provinciale (Centro Edison, via Castagnole 20/M, Treviso) e in collegamento on-line tramite la piattaforma Zoom.

Il tema è tra quelli che sono stati oggetto di attenzione da parte della nostra comunità politica in questi mesi: la sostenibilità ambientale e la qualità della vita nelle nostre città e nei nostri territori. L’Agorà, alla presenza dell’on. Chiara Braga, deputata e responsabile Transizione ecologica, sostenibilità e infrastrutture per la segreteria nazionale del Partito Democratico, e di Edoardo Zanchini, vicepresidente nazionale di Legambiente,  si pone l’obiettivo di individuare proposte concrete attraverso le quali, nell’epoca della transizione ecologica, reinventare le città in un’ottica circolare e sostenibile.

Chi si è già registrato alla piattaforma, può partecipare all’evento iscrivendosi a questo link: https://bit.ly/2WQyCfr

IMPORTANTE: Per chi ancora non si è registrato alla piattaforma digitale delle Agorà Democratiche, questi sono i quattro passaggi per registrarsi e partecipare alla nostra Agorà:

1. Per registrarsi alla piattaforma, cliccare qui: http://t.ly/KPHj. Ricordatevi di cliccare sulla mail che riceverete, per completare l’operazione.

2. Completata la registrazione, andate sulla pagina dell’evento cliccando qui:  https://bit.ly/2WQyCfr e cliccate su “Registrati”.

3. A quel punto si aprirà la pagina dove effettuare la piccola donazione: potete pagare con le principali carte (non preoccupatevi se all’inizio vedete solo l’opzione PayPal, continuando potrete scegliere).

4. Tornate sulla pagina dell’evento e cliccate nuovamente su “Registrati”: vi arriverà una mail di conferma!

Per chi vorrà partecipare on-line o in caso di esaurimento dei posti disponibili in sede, il link per il collegamento Zoom sarà inviato il giorno prima dell’Agorà, tramite una mail dell’organizzazione nazionale, direttamente ai partecipanti che si sono registrati in piattaforma.